Stop agli allevamenti in gabbia: il Parlamento Ue approva

Bruxelles (Belgio) – Con 558 voti favorevoli, 37 contrari e 85 astensioni, il Parlamento europeo ha approvato la risoluzione verso la graduale eliminazione dell’utilizzo di gabbie negli allevamenti dei Paesi Ue. Invita dunque la Commissione a proporre una serie di strumenti legislativi per eliminare la pratica dell’allevamento in gabbia e a valutare la possibilità di

2021-06-11T12:30:44+02:0011 Giugno 2021 - 12:22|Categorie: Carni|Tag: , , |

Riforma Pac (4). Eleonora Evi: “Un triste spettacolo”

Bruxelles (Belgio) – “Il triste spettacolo messo in scena in questi ultimi giorni dai negoziati sulla riforma della Politica agricola comune subisce una battuta di arresto a causa dell’indisponibilità del Consiglio a fare passi in avanti per migliorare la sostenibilità ambientale del pacchetto”. Con queste parole Eleonora Evi, eurodeputata di Europa Verde, commenta lo stallo

2021-05-28T15:50:51+02:0028 Maggio 2021 - 15:50|Categorie: Mercato|Tag: , , |

Pac, doppio Pac, contro Pac

Il dibattito Vacondio-Dorfmann-Evi al Food Industry Summit del Sole 24 Ore. Al centro: il fragile equilibrio tra misure ambientali e crescita economica, all’interno dei negoziati sulla Politica agricola comune. Perché tutto ha un costo, anche la sostenibilità. Più biologico, meno pesticidi, più benessere animale, meno allevamenti intensivi, più finanziamenti a chi pratica veramente agricoltura e

Food industry summit (3). Botta e risposta tra Evi (Europa verde) e Vacondio sulla sostenibilità

Milano - Eleonora Evi, eurodeputata di Europa verde, invoca maggiore attenzione sulla sostenibilità. "Serve bilanciamento tra sostenibilità ambientale, economica e sociale. Non possiamo non farlo. Capisco che il nostro paese è un paese di trasformatori ed esportatori. Ma la materia prima non sempre rispetta criteri di sostenibilità, con magari fortissimi impatti su ambiente e deforestazione",

2021-05-20T14:28:07+02:0020 Maggio 2021 - 11:31|Categorie: in evidenza, Mercato|Tag: , , |

Ampliamento porcilaia di Schivenoglia (Mn): secondo l’europarlamentare Evi violate norme Ue

Bruxelles (Belgio) – A fronte dell’ampliamento della porcilaia di Biopig a Schivenoglia (Mn), che da 900 suini dovrebbe accrescere la sua capacità a oltre 4mila unità, l’eurodeputata del gruppo dei Verdi europei, Eleonora Evi, ha presentato un’interrogazione parlamentare alla Commissione europea. Secondo quanto dichiarato da Evi, “La provincia di Mantova, nell’autorizzare l’ampliamento del sito dell’azienda

2021-04-16T11:56:50+02:0016 Aprile 2021 - 11:56|Categorie: Carni|Tag: , |
Torna in cima