Asiago Dop, approvato il nuovo piano produttivo

Vicenza - Il Consorzio di tutela dell'Asiago Dop annuncia l'introduzione del Piano di regolazione dell'offerta per gli anni 2021-2023. L'obiettivo è garantire un equilibrio di lunga durata , capace di rispondere alle nuove sfide e all'evoluzione dei consumi, complice la positiva congiuntura degli ultimi mesi. Nonostante la complessità del momento, infatti, da gennaio ad agosto,

Il Covid fa salire le vendite di formaggi di montagna

Milano - Le produzioni di montagna sono quest'anno particolarmente apprezzate dai consumatori. La diffusione del Covid, infatti, ha spinto la domanda di prodotti genuini, naturali e sostenibili, aprendo così nuove possibilità commerciali ai formaggi di montagna. Queste produzioni possono così compensare le perdite subite con la chiusura del canale della ristorazione con la Grande distribuzione.

2020-11-30T14:51:25+02:0030 Novembre 2020 - 14:51|Categorie: Formaggi|Tag: , , , |

L’Asiago Dop di montagna chiude a +12% la stagione d’alpeggio

Vicenza - Si chiude con segno positivo la stagione d'alpeggio 2020 del Consorzio tutela formaggio Asiago: la produzione di montagna ha segnato un +12% rispetto al 2019. Le forme di Asiago Dop Prodotto della montagna sono così aumentate dalle 46.874 della stagione d’alpeggio 2019 alle 52.536 del 2020. Si tratta di una specialità prodotta sopra

2020-10-15T15:51:36+02:0015 Ottobre 2020 - 15:19|Categorie: Formaggi|Tag: , , , |

Il Consorzio asiago Dop pubblica ‘Il Ricettario della Malga’

Vicenza - Il Consorzio tutela formaggio asiago pubblica 'Il ricettario della Malga - 10 Ricette di Montagna con i Ristoratori 7 Comuni'. Il volume, che nasce dalla volontà di esaltare i principali elementi distintivi della produzione della Dop, passando dal lavoro nelle malghe fino alle cucine dei ristoratori, è un progetto ideato con il Consorzio

L’asiago Dop Prodotto della montagna compie dieci anni

Asiago (Vi) - Celebra dieci anni di tutela l’asiago Dop Prodotto della montagna, categoria istituita dal Consorzio e riconosciuta dalla Ue nel 2006 per identificare la produzione di formaggio asiago fatta al di sopra dei 600 metri. Un decennale che testimonia il crescente valore della sinergia tra asiago Dop e il suo territorio d’origine, sempre

Asiago Dop: nel 2016 consumi interni in crescita del 2,3%. Bene anche l’export (+2,7%)

Vicenza - Nel 2016 il formaggio Asiago, con il piano di crescita programmata, ha visto un significativo controllo delle produzioni, ridotte del 3,35% rispetto all’anno precedente. Una scelta, si legge in una nota del Consorzio di tutela della Dop, che ha permesso di “evitare, nel secondo semestre, il calo delle quotazioni, in particolare per l'Asiago

2017-01-26T14:35:12+02:0026 Gennaio 2017 - 14:35|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , |
Torna in cima