Le associazioni del vino fanno fronte unito sui dealcolati. E scrivono al ministro Patuanelli

Roma – Le principali associazioni che rappresentano la filiera vitivinicola italiana - Aci, Assoenologi, Cia, Confagricoltura, Copagri, Federdoc, Federvini e Uiv -  hanno inviato una lettera al ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli (foto), in merito alla posizione della filiera sul dibattuto tema dei vini dealcolati. È infatti iniziato oggi il ciclo di negoziati del

Food Industry Summit (6). Ernesto Abbona (Uiv): “Sui dealcolati serve unità. Urge un incontro con il ministro Patuanelli”

Milano – La controversia sui vini dealcolati non poteva non trovare spazio all’interno di un dibattito incentrato sulla Pac europea. Chiara la posizione del presidente di Unione italiana vini, Ernesto Abbona: “Abbiamo assistito in questi giorni a polemiche speciose”, sottolinea. “Il tema della dealcolazione è normato in Europa sin dal 2018 e due Paesi importanti,

2021-05-21T10:24:39+02:0020 Maggio 2021 - 14:08|Categorie: in evidenza, Mercato, Vini|Tag: , , , , |
Torna in cima