Osservatorio Federvini: l’export traina la crescita di vini, spirits e aceti nel primo quadrimestre

Roma – Nei primi quattro mesi del 2022 l’export di vini, spirits e aceti italiani cresce, rispettivamente, del 12%, del 45% e del 4,1%. Il mercato nazionale, al contrario, fa registrare una contrazione pari al 9,6% per i vini, al 5% per gli spirits e al 4,3% per gli aceti. È quanto evidenziano le analisi

2022-06-13T16:40:27+02:009 Giugno 2022 - 08:44|Categorie: Beverage, Grocery, Vini|Tag: , , , , , |

Presentata a Bruxelles la piattaforma U-Label per vini e spiriti. Il commento di Federvini

Bruxelles (Belgio) – Il Ceev (Comité Européen des Entreprises Vins) e SpiritsEurope hanno presentato ufficialmente ieri a Bruxelles il progetto U-Label, la piattaforma digitale europea per la creazione di etichette elettroniche e-label. In presenza del Commissario Ue all’Agricoltura Janusz Wojciechowski, le due associazioni che rappresentano, rispettivamente, il mondo dei vini e quello degli spiriti hanno

2021-10-04T12:34:41+02:001 Ottobre 2021 - 09:09|Categorie: Beverage, in evidenza, Vini|Tag: , , , , , |

Torna a crescere la domanda di amaro: nel 2021 vendite a +24%

Roma - Riprende piede il rito del ‘fine pasto’ con un amaro in Italia e all'estero. Secondo rilevazioni Nielsen diffuse da Federvini l'affezione per uno dei rappresentanti del made in Italy italiano è tornata a crescere nei primi tre mesi dell'anno, con vendite che nella distribuzione hanno segnato un +24,6% a volume e +24,4% a

2021-07-07T09:32:30+02:007 Luglio 2021 - 09:32|Categorie: Beverage|Tag: , , , |

Putin nazionalizza lo Champagne (2), Federvini: “La legge potrebbe avere implicazioni più vaste”

Roma – “La legge firmata dal presidente Putin che di fatto vieta ai produttori di Champagne di riportare la denominazione in etichetta in cirillico (optando per la definizione spumante) e che ha fatto infuriare i produttori francesi in realtà potrebbe avere implicazioni più vaste”, si legge in una nota pubblicata da Federvini, che spiega anche

2021-07-06T09:49:40+02:006 Luglio 2021 - 09:49|Categorie: in evidenza, Vini|Tag: , , , , |

Bevande alcoliche, le nuove tendenze per il 2021

Roma - Il settore degli spirits e degli alcolici è in costante evoluzione e, secondo il Kenneth Research, cresce a un tasso del 3%, verso i 32 miliardi di dollari entro la fine del 2024. Secondo le ultime ricerche, rivela Federvini, fra i trend che caratterizzeranno il comparto nei prossimi mesi, c’è quello dei cosiddetti

2021-06-07T16:08:44+02:007 Giugno 2021 - 16:04|Categorie: Beverage|Tag: , , , , , , , , |

Federvini: il nuovo direttore generale è Vittorio Cino

Roma – Vittorio Cino è stato nominato direttore generale di Federvini. 52 anni, laureato in Relazioni internazionali all’Università di Firenze, Cino ha percorso una lunga carriera in Coca-Cola, dove ha ricoperto la carica di EU Affairs director e, per sette anni, quella di Direttore comunicazione e public affairs per l’Italia, oltre che Direttore Government relations

2021-06-04T09:56:34+02:004 Giugno 2021 - 09:56|Categorie: Vini|Tag: , , |

Assemblea generale Federvini (2). Il presidente Pallini: “Con le nostre tre gambe, Vini, Spiriti e Aceti, siamo pronti a cavalcare la ripresa”

Roma – In occasione dell’evento pubblico di giovedì 27 maggio, Federvini pone all’attenzione delle istituzioni diverse misure per il rilancio dei comparti che rappresenta. Al centro, il tema della riapertura degli esercizi pubblici e della riattivazione dei flussi turistici. Ma anche la diminuzione degli innumerevoli adempimenti e competenze amministrative a cui il settore è assoggettato.

2021-05-27T16:52:04+02:0027 Maggio 2021 - 16:52|Categorie: Beverage, Grocery, Vini|Tag: , , , , , , |

Assemblea generale Federvini (1). Nel 2020 ricavi di vini e spiriti a -1,5 miliardi di euro nei canali Horeca ed export

Roma – Si è svolta oggi, giovedì 27 maggio, la parte pubblica dell’Assemblea generale di Federvini, che lo scorso martedì 25 maggio ha eletto in sede privata i nuovi vertici. Tra gli ospiti, alcuni rappresentanti delle istituzioni nazionali ed europee. Durante l’evento è emerso che i comparti di cui Federvini è portavoce (vini, spiriti e

2021-05-27T16:49:11+02:0027 Maggio 2021 - 16:49|Categorie: Beverage, Vini|Tag: , , , , , , |

Federvini: eletti i nuovi vertici. Micaela Pallini è il nuovo presidente

Roma – Ieri, martedì 25 maggio, l’Assemblea generale di Federvini ha eletto i nuovi vertici. Micaela Pallini è il nuovo presidente della Federazione. Già a capo del Gruppo Spiriti, succede a Sandro Boscaini (Masi Agricola) che ha guidato l’associazione per due mandati, dal 2014. Alla vicepresidenza di Federvini nominati, invece, Piero Mastroberardino (Mastroberardino) e Aldo

Le associazioni del vino fanno fronte unito sui dealcolati. E scrivono al ministro Patuanelli

Roma – Le principali associazioni che rappresentano la filiera vitivinicola italiana - Aci, Assoenologi, Cia, Confagricoltura, Copagri, Federdoc, Federvini e Uiv -  hanno inviato una lettera al ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli (foto), in merito alla posizione della filiera sul dibattuto tema dei vini dealcolati. È infatti iniziato oggi il ciclo di negoziati del

Vini dealcolati: favorevoli e contrari. E intanto da Bruxelles arriva la smentita sull’aggiunta di acqua

Bruxelles (Belgio) – Il dibattito sulla dealcolazione del vino, portato alla ribalta da un comunicato stampa allarmistico diffuso da Coldiretti (leggi qui), vede le principali associazioni di settore esprimersi su un tema delicato e sul quale non ci sono ad oggi posizioni certe. La controversia è sorta dopo che il 26 marzo scorso, al trilogo

2021-05-18T09:58:38+02:0012 Maggio 2021 - 12:45|Categorie: in evidenza, Vini|Tag: , , , , |

Aiuti al vino: è scontro al tavolo di filiera del Mipaaf

Roma – È scontro nella filiera del vino per gli aiuti anticrisi, tema centrale del tavolo di filiera che si è svolto in videocollegamento il 27 aprile e presieduto dal sottosegretario del Mipaaf con delega al vino, Gian Marco Centinaio. A preoccupare aziende e associazioni, come riporta un articolo del Il Sole 24 Ore, sia

Torna in cima