Assolatte: nel 2021 vola l’export caseario italiano

Milano - Se i dati delle ultime settimane del 2021 confermeranno la tendenza dei primi nove mesi dell'anno, per la prima volta, le esportazioni casearie italiane raggiungeranno quota 500mila tonnellate, per 3,5 milioni di euro in valore. A rivelarlo è Assolatte, che segnala un possibile aumento di +11% in volume sul 2020. I formaggi made

Nel primo quadrimestre 2021 corre l’export caseario italiano

Milano - L'export caseario del Bel Paese vale oltre un miliardo di euro nel primo quadrimestre 2021, un aumento di quasi +20% rispetto allo stesso periodo lo scorso anno. Anzi, nel solo mese di aprile si è registrato un +30% nei volumi, con un +44,8% in Spagna e un +27,3% in Francia. E' quanto emerge

2021-07-21T15:46:33+01:0021 Luglio 2021 - 15:46|Categorie: Formaggi|Tag: , , , |

Nel primo trimestre 2021 l’export caseario italiano cresce in Ue. Dati negativi in Regno Unito e Giappone

Roma - Segnali incoraggianti dall'export caseario, nel primo trimestre 2021, secondo le elaborazioni di Alleanza Cooperative Agroalimentari. I dati mostrano un pareggio a valore (+0,1%) e un aumento dei volumi venduti sul 2020 (+1,1%). A trainare la crescita è il mercato comunitario, dove, nel solo mese di marzo, le vendite sono salite del 22%, controbilanciando

Export caseario italiano a -9,3% in valore nel primo bimestre 2021

Roma - Il 2021 dell'export caseario italiano parte con una brusca frenata. Dopo anni di crescita, il primo bimestre fa registrare un -8,3% in quantità e un -9,3% in valore rispetto allo stesso periodo nel 2020. Più in dettaglio, a gennaio si è registrato un -11% in volume e un -18% in valore rispetto al

Torna in cima