Peste suina africana: l’Efsa individua le misure per contrastare i rischi di diffusione in Ue

Parma - Per combattere la diffusione della peste suina africana (Psa), l’Efsa - European Food Safety Authority - ha valutato i rischi degli allevamenti suini all’aperto e ha proposto misure di biosicurezza e controllo negli allevamenti delle zone dell'Ue colpite dalla Psa. Partendo dal presupposto che non esiste una legislazione a livello europeo che categorizzi

2021-06-10T09:42:33+02:0010 Giugno 2021 - 09:42|Categorie: Carni|Tag: , , |

Focolaio di peste suina in Polonia

Gnuszyn (Polonia) - Le autorità sanitarie polacche hanno confermato un focolaio di peste suina africana nelle vicinanze della città di Gnuszyn (comune di Chrzypsko Wielkie, distretto di Międzychód). Il focolaio è nella zona con circa 3mila suini domestici. I servizi veterinari del distretto hanno attuato tutte le misure necessarie a isolare l'epidemia e limitare la

2021-06-09T09:21:53+02:009 Giugno 2021 - 09:21|Categorie: Carni, in evidenza, Salumi|Tag: , |

Peste suina: le Filippine dichiarano lo stato di emergenza

Manila (Filippine) - L'epidemia di peste suina africana imperversa sempre più nelle Filippine. il virus, innocuo per l'uomo ma letale per suini e cinghiali, è ormai diffuso da anni in vaste aree del mondo, soprattutto in Europa. La sua presenza nelle Filippine è stata accertata per la prima volta nel settembre 2019, dopo alcuni decessi

2021-05-12T14:53:38+02:0012 Maggio 2021 - 14:43|Categorie: Carni, in evidenza, Salumi|Tag: , , |

Peste suina: calano i casi in Europa nel primo trimestre

Bruxelles (Belgio) - I dati più recenti sulla peste suina africana (Psa) in Ue mostrano una diminuzione del numero totale di casi di malattia nei cinghiali durante il primo trimestre rispetto allo stesso periodo del 2020, come si legge su 3tre3.it. Con un totale di 4.158 casi tra gennaio-marzo 2021 rispetto ai 4.409 di gennaio-marzo 2020.

2021-04-16T15:56:48+02:0016 Aprile 2021 - 10:39|Categorie: Carni, in evidenza, Salumi|Tag: , , , , |

La Cina raddoppia l’import di carne suina nel 2020

Pechino (Cina) - I dati diffusi dal ministero dell'Agricoltura cinese parlano di un recupero importante del patrimonio suinicolo. Secondo Pechino, a novembre la Cina era tornata al 90% dei suoi normali livelli prima della peste suina africana. Eppure le importazioni di carne suina continuano ad aumentare. Il governo cinese ha infatti pubblicato i dati per

2021-01-22T08:55:13+02:0022 Gennaio 2021 - 08:55|Categorie: Carni, in evidenza, Salumi|Tag: , , , , , , |

Cina: cresce il numero di suini, ma la qualità è inferiore alle attese

Pechino (Cina) - Torna a crescere il numero di suini in Cina, dopo l'impatto pesantissimo della peste suina africana. Gli investimenti dei produttori, fortemente sollecitati dal governo, cominciano a dare frutti e in luglio la popolazione suinicola è tornata a crescere per la prima volta negli ultimi due anni. In agosto, secondo fonti del ministero

2020-10-01T10:57:47+02:001 Ottobre 2020 - 10:51|Categorie: Carni, Salumi|Tag: , , |

L’epidemia di peste suina africana raggiunge anche l’Indonesia

Giacarta (Indonesia) - Si allarga l'epidemia di peste suina africana che sta decimando il numero di maiali nel mondo. Dalla Cina infatti, il contagio ha raggiunto la vicina Indonesia, dove il ministero dell’Agricoltura indonesiano ha stimato la morte per malattia di almeno 30mila capi nella provincia di Sumatra Settentrionale. Si tratta di dati allarmanti, perché

2019-12-27T11:00:33+02:0023 Dicembre 2019 - 15:22|Categorie: Carni, Salumi|Tag: , , , , |

La peste suina dilaga in Polonia e si avvicina alla Germania

Varsavia (Polonia) - Da ormai diversi anni la peste suina africana sta colpendo gli allevamenti di Europa e Asia. Oltre alla Cina, fonte di preoccupazioni crescenti per il settore suinicolo e dell'industria dei salumi, è la Polonia l'altro sorvegliato speciale. Nei giorni scorsi è stata segnalata la diffusione dell'epidemia verso Ovest, quindi verso il confine

2019-12-09T14:58:50+02:009 Dicembre 2019 - 15:00|Categorie: Carni, Salumi|Tag: , |

Peste suina africana: primo caso in Slovacchia

Bratislava (Slovacchia) – Confermato il primo caso di peste suina africana anche in Slovacchia. La malattia è stata diagnostica su un maiale in una fattoria nella provincia di Kosice, confermata a seguito di analisi di laboratorio sul materiale biologico prelevato. Si è dunque proceduto con l’abbattimento di tutti e quattro gli animali dell’allevamento domestico ed

2019-07-31T11:38:44+02:0031 Luglio 2019 - 11:15|Categorie: Salumi|Tag: , , |

Cina: si allarga l’epidemia di peste suina

Pechino (Cina) - Un’inchiesta di Reuters fa luce sulla situazione della peste suina africana in Cina. Una situazione che sembra essere molto più problematica rispetto a quanto ammesso dal governo. Le stime delle autorità, secondo Reuters, sarebbero influenzate dall’operato delle amministrazioni locali, che hanno il compito di tenere sotto controllo la situazione e soprattutto di

2019-03-26T16:08:08+02:0026 Marzo 2019 - 17:00|Categorie: Carni, Salumi|Tag: , |

Ue: 3,9 milioni di euro alla Romania per contrastare la peste suina

Bruxelles (Belgio) - Nell'ambito del contributo finanziario dell'Ue alla lotta alla peste suina africana, pari a 34,28 milioni di euro, la Romania ha ricevuto 3,9 milioni di euro. Si tratta della seconda tranche per il paese, come riferisce l'autorità veterinaria sanitaria nazionale della Romania. La prima tranche, del valore di 10 milioni di euro, è

2019-01-14T09:27:37+02:0014 Gennaio 2019 - 11:30|Categorie: Carni, Salumi|Tag: , , |

Peste suina: il ministero della Salute annuncia un piano di eradicazione

Roma - Nel corso del workshop di Confagricoltura sulla peste suina, in scena nei giorni scorsi, è stato annunciato un piano nazionale contro la malattia da Silvio Borrello, direttore generale della sanità animale e dei farmaci veterinari del ministero della Salute. “Stiamo preparando un piano nazionale per l'eradicazione e la sorveglianza della peste suina africana”,

2018-12-20T09:36:10+02:0020 Dicembre 2018 - 11:20|Categorie: Carni, Salumi|Tag: , , |
Torna in cima