Trentino Alto Adige sempre più leader tra i marchi regionali in etichetta

Milano – Il Trentino Alto Adige si conferma la regione più valorizzata sulle confezioni dei prodotti alimentari, con una crescita annua del 4,8% nel 2017 sui 12 mesi precedenti. Lo ribadiscono le analisi della terza edizione dell’Osservatorio Immagino Nielsen GS1 Italy, che evidenziano il primato del marchio sia per numero di prodotti (672, circa l’1,1%

Polonia: nel 2017, rincari del 4,6% per i prodotti alimentari

Varsavia (Polonia) – Secondo i dati comunicati dall’Ufficio centrale di statistica del paese e rilanciati dall’agenzia Ice di Varsavia, in Polonia i prezzi nel 2017 sono aumentati del 2,1%. Tra i beni che hanno maggiormente risentito dei rincari i prodotti alimentari, che registrano un incremento del 4,6%. Nella categoria, l’aumento maggiore ha colpito il burro (+31%),

2018-01-26T14:58:22+02:0026 Gennaio 2018 - 15:30|Categorie: Mercato|Tag: , , , , |

ESTERI
Taiwan aggiunge altri prodotti alimentari al suo programma d’ispezione per la sicurezza alimentare

Taipei (Taiwan) - Taiwan espanderà il suo programma di autocontrollo obbligatorio per includere altre categorie di prodotti alimentari nel tentativo di garantire la sicurezza alimentare, secondo quanto ha dichiarato la Food and Drug Administration di Taiwan (Tfda) il 19 settembre. A segnalarlo è l’agenzia Ice di Tapei, che sottolinea come la Tfda ha affermato che

2016-09-27T12:17:46+02:0027 Settembre 2016 - 12:08|Categorie: Carni, Formaggi, Mercato, Ortofrutta|Tag: , , , |

Istat, vendite al dettaglio: a maggio calo dello 0,2% per gli alimentari rispetto al mese precedente

Roma - A maggio 2015, secondo i dati comunicati oggi dall'Istat, l’indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) diminuisce dello 0,1% rispetto ad aprile 2015. Nella media del trimestre marzo-maggio 2015, il valore delle vendite registra una crescita dello 0,4% rispetto al trimestre precedente.

Istat, commercio al dettaglio: a febbraio vendite in calo dello 0,2%

Roma - Secondo i dati diffusi dall'Istat, a febbraio 2015 l’indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio diminuisce dello 0,2% rispetto al mese precedente. Nella media del trimestre dicembre 2014 - febbraio 2015, l’indice registra una variazione positiva dello 0,1% rispetto al trimestre precedente. Nel confronto con gennaio 2015, diminuiscono sia le vendite di prodotti alimentari

Istat: a luglio inflazione in calo dello 0,1%. Per gli alimentari flessione dello 0,9%

Roma - Nel mese di luglio 2014, secondo le stime preliminari diffuse oggi dall'Istat, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (Nic), al lordo dei tabacchi, diminuisce dello 0,1% rispetto al mese precedente e aumenta dello 0,1% nei confronti di luglio 2013. L’“inflazione di fondo”, al netto degli alimentari non lavorati (la cui

2014-07-31T16:18:33+02:0031 Luglio 2014 - 16:18|Categorie: Mercato|Tag: , , |

Istat: inflazione in calo nel mese di novembre (-0,4%). In aumento i prodotti alimentari (+0,2%)

Roma - Secondo i dati preliminari diffusi oggi dall'Istat, nel mese di novembre 2013 l’indice nazionale dei prezzi al consumo, al lordo dei tabacchi, registra una diminuzione congiunturale dello 0,4% e un aumento dello 0,6% su base annua, in rallentamento rispetto ad ottobre (+0,8%). In aumento sul mese precedente i prezzi di prodotti alimentari e

2013-11-29T12:41:08+02:0029 Novembre 2013 - 12:37|Categorie: Mercato|Tag: , , |
Torna in cima