Ss(t)ica!

La prefettura di Parma rileva conflitti interni e criticità nella gestione della Stazione sperimentale per l’industria delle conserve. Che, da novembre, è commissariata, senza un Cda e un comitato di indirizzo. Con in più un’indagine su presunte infiltrazioni della criminalità organizzata. Nel 2019 era tutto pronto per il rilancio di Ssica, la stazione sperimentale per

La FA3 Series di Eagle ottiene riconoscimento Ssica

Orland Park (Usa) – La Serie FA3 di Eagle, pionieri delle tecnologie di ispezione a raggi X, ha ottenuto il riconoscimento della Stazione sperimentale per l’industria delle conserve alimentari (Ssica) di Parma. A seguito di una valutazione indipendente, la fondazione di ricerca ha confermato che la Serie FA3 è in grado di rilevare in modo

2019-07-11T09:45:39+01:0011 Luglio 2019 - 09:45|Categorie: Tecnologie|Tag: , |

Il marketing sensoriale per massimizzare il profitto dei prodotti e la fedeltà dei clienti

Pinerolo (To) – ‘Il marketing sensoriale. Interpretare e prevedere le scelte e le preferenze’ è il nuovo libro, edito da Chiriotti editori, di Sebastiano Porretta, responsabile del dipartimento di Consumer Science presso la Stazione sperimentale per l’industria delle conserve alimentari (Ssica) e presidente dell’Associazione italiana di tecnologia alimentare (Aita). Un libro che spiega la funzione strategica

2016-01-22T17:40:42+01:0022 Gennaio 2016 - 17:40|Categorie: Mercato, Retail|Tag: , , , , |

In scena a Expo “Il Gusto della ricerca”, evento scientifico promosso da Ssica

Milano - Si è svolto mercoledì 23 settembre, presso il padiglione CibusèItalia a Expo, l’incontro dal titolo “Il Gusto della ricerca”, promosso da Ssica (Stazione sperimentale per l’industria delle conserve alimentari) e dalla Camera di Commercio di Parma. Un occasione per presentare alcune i risultati di alcuni ricerche Ssica per l’innovazione in campo alimentare, tra

2015-09-25T15:31:11+01:0025 Settembre 2015 - 15:28|Categorie: Expo 2015, Ortofrutta, Salumi, Tecnologie|Tag: , , , |

DIRETTA EUROCARNE
I nuovi valori nutritivi dei salumi italiani

Verona - I salumi italiani? Più sani e meno grassi. Sono questi i risultati della ricerca “Meno sale, meno grassi, più salute. Nuovi valori per i salumi italiani”, realizzata da Inran, (Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione) e Ssica (Stazione sperimentale per l'industria delle conserve alimentari) e presentata oggi a Eurocarne

2012-05-24T16:10:11+01:0024 Maggio 2012 - 15:25|Categorie: Salumi, Tecnologie|Tag: , , , , , |
Torna in cima