Zootecnia: pubblicati gli atti ufficiali della Dichiarazione di Dublino firmata da oltre mille scienziati

Roma - Sono stati pubblicati su Animal Frontiers, la rivista ufficiale della Federazione europea di scienze animali e dell’American meat science association, gli atti ufficiali della Dichiarazione di Dublino (leggi qui www.dublin-declaration.org). Firmata da oltre mille scienziati, la dichiarazione è un progetto di ricerca globale che ha l’obiettivo di raccogliere la letteratura scientifica che sottolinei

2023-06-14T11:37:24+01:0014 Giugno 2023 - 10:46|Categorie: Carni, in evidenza|Tag: , , |

Zootecnia / Alleanza cooperative: “Le norme Ue rischiano di mettere in ginocchio il settore”

Roma - “Per far sì che il settore zootecnico non subisca pesanti perdite economiche per adeguarsi alle nuove normative dell'Ue, previste per raggiungere gli ambiziosi obiettivi fissati dall’Europa, servono tempi più graduali, sostegno economico e tecnologie per la transizione green”. È quanto chiede Graziano Salsi, coordinatore del Settore Zootecnico di Alleanza Cooperative, in occasione della

2023-05-23T09:31:07+01:0022 Maggio 2023 - 13:05|Categorie: Carni|Tag: , , , |

Zootecnia: nuove ricerche riabilitano gli allevamenti

Roma - L’allevamento italiano contribuisce a combattere il riscaldamento globale. Grazie a un team di ricercatori italiani, che ha ricalcolato le emissioni del settore zootecnico usando una nuova metrica - proposta da alcuni fisici dell’atmosfera di Oxford - il dibattito sulla sostenibilità del sistema zootecnico cambia direzione. Lo studio dei ricercatori ha preso in considerazione

2023-02-22T11:02:16+01:0022 Febbraio 2023 - 11:02|Categorie: Carni|Tag: , |

Il big della carne Marfrig riduce le emissioni di metano degli allevamenti bovini

San Paolo (Brasile) - Marfrig, tra i leader mondiali di produzione e lavorazione carne, investe nella riduzione delle emissioni di metano nella sua filiera produttiva per rendere più sostenibile la produzione zootecnica. Nell’allevamento brasiliano MFG Agropecuária a Tangará da Serra (fornitore di Marfrig) viene applicato il SilvAir nell’alimentazione dei bovini. Si tratta di un prodotto

2023-01-13T15:34:53+01:0016 Gennaio 2023 - 10:00|Categorie: Carni|Tag: , , , |

Ismea: “La zootecnia deve vincere la sfida imposta dalla transizione ecologica”

Reggio Emilia - All’interno del processo di transizione ecologica, la zootecnia rivestirà un ruolo di primo piano e dovrà essere pronta a vincere la sfida. È questo il monito lanciato in occasione dell'incontro ‘Zootecnia di qualità: obiettivi e strumenti per vincere la sfida del cambiamento’ promosso dallo studio di consulenza Alberto Bergianti col patrocinio della

2022-12-07T11:48:31+01:007 Dicembre 2022 - 10:34|Categorie: Carni|Tag: , , , |

Fiere zootecniche internazionali di Cremona: il punto su latte vaccino e comparto ovicaprino

Cremona - Durante le Fiere zootecniche internazionali di Cremona, tenutesi dallo scorso giovedì 1 a sabato 3 dicembre 2022 insieme a Confagricoltura, è stato fatto il punto sulla situazione di due comparti fondamentali per l’economia del Paese: quello del latte vaccino e quello del latte ovicaprino. Il settore lattiero caseario nazionale sta attraversando un periodo

Produzione mangimi Ue: nel 2022, 5 milioni di tonnellate in meno

Bruxelles (Belgio) - Nel 2022, in Ue la produzione di mangimi per animali da allevamento diminuirà di 5 milioni di tonnellate rispetto al 2021 a causa delle interruzioni della catena di approvvigionamento e della diffusione delle malattie animali nel 2022. Secondo le stime riportate da Fefac, la Federazione europea dei produttori di mangimi, entro la

2022-11-21T10:28:25+01:0021 Novembre 2022 - 10:28|Categorie: Carni, Salumi|Tag: , , , |

Dichiarazione di Dublino: scienziati di tutto il mondo uniti a difesa della zootecnia

Dublino (Irlanda) - Una fitta schiera di scienziati, provenienti da tutto il mondo, hanno sottoscritto la ‘Dichiarazione di Dublino’ (www.dublin-declaration.org/), un documento volto a contrastare scientificamente l’approccio ideologico di cui la zootecnia è vittima da troppo tempo. Con questa firma si impegnano a raccogliere evidenze scientifiche dei benefici nutrizionali e sanitari della carne e dei

2022-11-07T10:41:53+01:007 Novembre 2022 - 10:41|Categorie: Carni, in evidenza|Tag: , , |

Zootecnia: 170 milioni di euro a sostegno della filiera colpita dagli effetti della guerra e della peste suina

Roma - Il ministero delle Politiche agricole e forestali ha stanziato un totale di circa 170 milioni di euro a sostegno del comparto zootecnico. Secondo quanto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, 144,35 milioni sono destinati al ristoro degli effetti economici, derivanti dalla crisi Russia-Ucraina, che hanno colpito gli allevamenti bovini e bufalini, mentre i restanti 25

2022-09-09T10:47:15+01:009 Settembre 2022 - 10:21|Categorie: Carni, in evidenza|Tag: , |

Zootecnia: pronti 224 milioni di euro a sostegno delle imprese italiane

Roma - Il governo italiano è pronto a mettere a disposizione aiuti eccezionali a favore degli allevamenti zootecnici duramente colpiti dal continuo aumento dei costi di produzione. Con due decreti ministeriali, in via di definitiva approvazione, saranno infatti erogati 224 milioni di euro (di cui una parte sarà finanziata dai fondi dell'Unione europea). Il primo

2022-06-30T10:10:52+01:0030 Giugno 2022 - 10:10|Categorie: Carni, Formaggi, in evidenza|Tag: , |

Dal Mipaaf un decreto sostegni destinato all’allevamento zootecnico

Roma - In arrivo un decreto sostegni all'allevamento zootecnico, tra i più colpiti dall'aumento dei costi di produzione, secondo quanto emerge da un'analisi Ismea e Crea. Da quanto riporta Ansa, le filiere interessate saranno quelle di: vacche da latte, bufale, vacche a duplice attitudine, capi bovini macellati in età compresa dai 12 ai 24 mesi.

2022-06-23T11:25:03+01:0023 Giugno 2022 - 11:25|Categorie: Carni, Formaggi, Salumi|Tag: , , |

Ismea: costi agricoli di produzione +18,4%. Penalizzata la zootecnia, a rischio redditività

Roma - Nel primo trimestre dell’anno i costi agricoli sono aumentati del 18,4%. Un aumento significativo, considerando che il 2021 si era già chiuso con un incremento del 6%. I dati arrivano da Ismea, che sta monitorando da tempo l'impatto della crisi internazionale dei prezzi sulle singole voci di spesa nel settore primario nazionale. Nel

2022-06-07T10:25:15+01:007 Giugno 2022 - 10:25|Categorie: Carni, Mercato|Tag: , , |
Torna in cima