Assocaseari, il punto settimanale: la ripresa dell’Horeca pesa poco sul mercato, ma la domanda di latte crudo è buona

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, rivela che il mercato è in ripresa, anche se non in maniera convinta. La riapertura dell'Horeca non si fa sentire significativamente, se non per la domanda da parte dei produttori di gelato e mozzarelle. C'è scarsa disponibilità di crema e manca latte scremato.

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: a Kempten il prezzo minimo del burro sale di 0,13 euro

Cremona – L’analisi degli andamenti della scorsa settimana, a cura di Assocaseari, non rivela notevoli variazioni, se non per la materia grassa, che continua a essere sotto i riflettori. Il listino del burro di Kempten, infatti, aumenta il prezzo minimo di ben 0,13 euro. Leggermente in calo, invece, i prezzi del latte. Di seguito il

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: prezzi della crema in costante rialzo

Cremona – Assocaseari analizza gli andamenti del mercato lattiero caseario, la scorsa settimana, che mostrano un nuovo aumento di prezzi per la crema e un'ulteriore diminuzione delle quotazioni per il burro, sia in Germania che in Francia. Il latte crudo resta stabile, intorno a 0,43 euro al chilogrammo, così come lo scremato, a 15-16/euro Kg.

2017-11-13T15:17:50+02:0013 Novembre 2017 - 15:17|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , , , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: in calo le quotazioni del burro

Cremona – La fotografia di Assocaseari degli andamenti del mercato lattiero caseario, nella scorsa settimana, mostra un nuovo aumento di prezzi per la crema e una diminuzione delle quotazioni per il burro, sia in Olanda che in Francia. Il latte crudo è stabile, a 0,43 euro al chilogrammo, lo scremato in rialzo è al di sotto

2017-11-07T09:27:47+02:006 Novembre 2017 - 17:44|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , , , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: in calo le materie grasse

Cremona – La fotografia di Assocaseari degli andamenti del mercato lattiero caseario, nella scorsa settimana. L’analisi mostra repentine varaizioni di prezzo al ribasso, in Europa, per le materie grasse. Latte crudo praticamente stabile, a 0,43 euro al chilogrammo, scremato in rialzo, a 0,17 euro/Kg. In lenta ma costante crescita la produzione, in Europa. In calo i

2017-10-20T16:39:23+02:0023 Ottobre 2017 - 08:53|Categorie: Formaggi, Latte|Tag: , , , , , , , , , |

Crisi del burro (3). L’analisi di Assocaseari. Vola il bollettino di Kempten (+50 centesimi di euro)

Cremona - Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sugli andamenti di mercato della scorsa settimana, con particolare riferimento alla difficilissima situazione di crema e burro: prezzi in costante aumento, disponibilità sempre più in calo. Di seguito il commento integrale: - Ci dispiace sembrare ripetitivi e noiosi ma purtroppo il mercato è

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: raccolta latte in diminuzione nell’Ue

Cremona – Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sulle dinamiche che hanno caratterizzato il mercato lattiero caseario la scorsa settimana, che ha fatto registrare una diminuzione della raccolta latte. In crescita i prezzi dello spot. In forte rialzo il bollettino di Kempten per il burro. Di seguito il commento integrale:  

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: quotazioni stabili per il latte. Ribassi per la crema

Cremona – Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sulle dinamiche che hanno caratterizzato il mercato lattiero caseario la scorsa settimana, che ha fatto registrare ancora prezzi in calo per la crema e quotazioni stabili per il latte. Invariato il bollettino di Kempten per il burro. Di seguito il commento integrale: Confermata

Torna in cima