Italmopa assicura la regolare fornitura di farine e semole ai canali di distribuzione

Roma - Attraverso un comunicato pubblicato oggi, Italmopa (l’associazione industriali mugnai d’Italia) fa sapere che anche nelle prossime settimane continuerà a garantire il corretto approvvigionamento di farine e semole ai canali della distribuzione, senza rallentamenti o interruzioni. Pertanto invita i consumatori ad evitare ogni forma di accaparramento, come è avvenuto nel corso dei mesi di

2020-11-03T09:27:34+02:003 Novembre 2020 - 10:00|Categorie: Pasta e riso|Tag: , |

Italmopa: “Preoccupante trend al rialzo dei prezzi del frumento tenero”

Roma - Nonostante quest’anno la produzione mondiale di frumento tenero sia risultata ampia, Italmopa fa sapere che le quotazioni della materia prima hanno fatto registrare, nel corso degli ultimi mesi, e in particolare nelle ultime settimane, incrementi particolarmente rilevanti. Come riportato dall’associazione industriali mugnai d’Italia (Federalimentare/Confindustria), l’aumento dei prezzi è risultato compreso, in funzione della

2020-10-29T13:31:21+02:0029 Ottobre 2020 - 13:31|Categorie: Dolci&Salati, Pasta e riso|Tag: , |

Italmopa in linea con Confindustria e Federalimentare per rinnovo Ccnl

Roma - Attraverso un comunicato ufficiale Italmopa (Associazione industriali mugnai d'Italia) fa sapere che le iniziative assunte per la riapertura del negoziato di categoria per il rinnovo del Ccnl sono perfettamente in linea con l'impianto regolamentare di Confindustria e Federalimentare, al cui interno Italmopa intende continuare ad operare, confermando piena sintonia con i vertici nazionali.

2020-10-22T08:56:32+02:0022 Ottobre 2020 - 08:55|Categorie: Pasta e riso|Tag: , , |

Italmopa: nel 2020 produzione di frumento tenero a -5%

Roma – Calano le superfici delle coltivazioni come anche la resa per ettaro e il risultato è che la produzione nazionale 2020 del frumento tenero potrebbe registrare una flessione di oltre il 5% rispetto al 2019, per un totale di 2,80 milioni di tonnellate. Questi i dati resi noti da Italmopa (l’Associazione Industriali Mugnai d’Italia).

2020-07-29T09:44:48+02:0029 Luglio 2020 - 10:20|Categorie: Dolci&Salati, Pasta e riso|Tag: , |

Italmopa: nel 2020, produzione di frumento duro a -2,5%

Roma - Secondo i dati, ancora provvisori, resi noti oggi da Italmopa (l'Associazione Industriali Mugnai d’Italia), nel 2020 la produzione nazionale di frumento duro avrebbe registrato un volume produttivo di circa 3,9 milioni di tonnellate (-2,5%) rispetto alla produzione 2019 - stimata in circa 4 milioni di tonnellate -, a fronte di un fabbisogno dell’industria

2020-07-09T14:14:26+02:009 Luglio 2020 - 14:14|Categorie: Pasta e riso|Tag: , , |

L’industria molitoria chiude il 2019 in crescita. Molte le incertezze sul 2020

Roma - Il comparto molitorio ha chiuso il 2019 in crescita, con un volume complessivo di sfarinati di frumento tenero e di frumento duro destinati al mercato interno e all’esportazione pari a 7.897.000 t (+1,5% rispetto al 2018). È quanto è emerso dall’assemblea generale ordinaria di Italmopa (l'Associazione Industriali Mugnai d’Italia) che si è svolta

2020-07-02T09:30:08+02:002 Luglio 2020 - 09:30|Categorie: Pasta e riso|Tag: |

Diretta Coronavirus/Italmopa: -25% le vendite di farina di frumento tenero

Roma - Il settore molitorio sta registrando, dall’inizio dell'emergenza Covid-19, una contrazione significativa e senza precedenti dei volumi di vendita di farina di frumento tenero. Che, nel mese di marzo si attesta nell’ordine del -25% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La notizia arriva da Italmopa, l’Associazione industriali mugnai d’Italia. “Le ricorrenti notizie relative

2020-04-16T14:29:29+02:0016 Aprile 2020 - 13:08|Categorie: Dolci&Salati, Pasta e riso|Tag: , |

Diretta Coronavirus/Grano, Italmopa: “Scorte sufficienti ma i produttori sono restii a vendere”

Roma - Anche l’industria molitoria nazionale è sotto pressione. Tre le cause principali: l’aumento dei prezzi del grano (+10% nelle ultime due settimane), il rallentamento della logistica e il lockdown dell’Horeca. Nonostante la filiera del grano duro stia reggendo l’urto della crisi (con un aumento della domanda di semole da parte dei pastifici), sopraggiungono alcune

2020-04-07T12:42:33+02:007 Aprile 2020 - 12:42|Categorie: Pasta e riso|Tag: , , |

Diretta Coronavirus/ Italmopa: “Garantita la fornitura di farine e semole”

Roma - Italmopa, l’Associazione industriali mugnai d'Italia che rappresenta il settore molitorio nazionale a frumento tenero e a frumento duro, assicura la che la fornitura di farine e semole all’industria di trasformazione non si fermerà. Come si legge in un comunicato ufficiale pubblicato oggi, l’associazione si dice orgogliosa della dedizione e del grande senso di

2020-03-19T14:03:15+02:0019 Marzo 2020 - 11:42|Categorie: Dolci&Salati, Pasta e riso|Tag: , |

Italmopa: ‘Industria molitoria penalizzata nella distribuzione del valore di pasta e pane’

Roma - Uno studio firmato Ismea (Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare) chiarisce la ripartizione, tra i vari attori, del valore delle filiere di pasta e pane. Per ogni euro speso in pasta dal consumatore, sulla base di una media calcolata nell’arco degli anni 2008/2018, 24,1 centesimi sono destinati al produttore agricolo; 6,4

2019-10-10T11:30:36+02:0010 Ottobre 2019 - 09:01|Categorie: Dolci&Salati, Pasta e riso|Tag: , |

Italmopa: produzione 2019 a -4%. Necessario il sostegno alla filiera

Roma - “La produzione nazionale 2019 di frumento duro è caratterizzata da un volume di produzione di circa 4 milioni di tonnellate (-4% rispetto al 2018), e da alcune problematiche qualitative riguardanti, in particolare, il tenore proteico medio e, negli areali del centro nord, l’alterazione cromatica delle cariossidi a seguito di attacchi fungini”. È quanto dichiarato

2019-09-23T12:09:34+02:0023 Settembre 2019 - 14:05|Categorie: Pasta e riso|Tag: , |

Glifosato: Commissione Ue conferma l’assenza di residui nel grano importato

Roma - “Il 90,9% dei campioni di grano esaminati non contiene residui di glifosato rilevabili e il 9,1% contiene residui ampiamente al di sotto dei limiti consentiti”. È la risposta della Commissione europea in seguito a un’interrogazione posta da un rappresentante italiano del Parlamento europeo circa i controlli pubblici effettuati sui grani d’importazione, con particolare

2019-09-09T09:32:07+02:009 Settembre 2019 - 11:00|Categorie: Pasta e riso|Tag: , |
Torna in cima