Borsa merci telematica italiana: l’indice dei prezzi all’ingrosso nel mese di aprile

Roma - Unioncamere e Bmti, Borsa merci telematica italiana, hanno pubblicato l’indice dei prezzi all’ingrosso, sui listini delle Camere di commercio di aprile. Rispetto a marzo, il burro sale del 7,7%, a causa della sempre maggiore richiesta da parte dell’industria che lo sostituisce all’olio di palma, mentre i prezzi dell’olio di oliva sono in picchiata (-3,5% in un

Ue, produzione di latte: a giugno, Italia in crescita del 2,56%, Irlanda a +6,59%

Milano - Va verso la ripresa la produzione di latte in alcuni paesi nell’Ue, secondo i dati elaborati da Clal.it. Se la media dei 28 produttori, a giugno 2017, fa segnare un -0,57%, l’Italia chiude il mese con una crescita del 2,56%, l’Irlanda totalizza un +6,59%, la Polonia incrementa del 4,09%, la Bulgaria del 7,55%,

2017-09-12T10:07:35+01:0012 Settembre 2017 - 10:07|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: stabile il burro, in Italia crescono i formaggi a pasta dura Dop

Cremona – Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sulle dinamiche che hanno caratterizzato il mercato lattiero caseario la scorsa settimana, che ha fatto registrare per la prima volta da diverse settimane, prezzi stabili per il burro. Sul mercato non c'è offerta di latte curdo estero. Crescono, infine, le quotazioni dei formaggi

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: leggera flessione per la crema e il latte spot

Cremona – Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sulle dinamiche che hanno caratterizzato il mercato lattiero caseario la scorsa settimana, che ha fatto registrare una lieve flessione dei prezzi della crema  e del latte spot. Ancora in rialzo il bollettino di Kempten per il burro. Crescono le quotazioni di parmigiano reggiano

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: prezzi in aumento. In calo, in Italia, le quotazioni dei formaggi duri Dop

Cremona – Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sulle dinamiche che hanno caratterizzato il mercato lattiero caseario nel corso della scorsa settimana, che fa registrare ancora prezzi in aumento per tutti i prodotti, per la sesta settimana consecutiva. Crescono, in generale, i prezzi dei formaggi, anche se in Italia si registra

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: in ribasso latte e crema. Invariato il burro

Cremona – Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sulle dinamiche che hanno caratterizzato il mercato lattiero caseario nel corso dell’ultima settimana, con quotazioni deboli per latte spot e crema. Stabili i prezzi del burro, così come le quotazioni dei formaggi italiani. Di seguito il commento integrale: · Sempre molto alta la

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: quotazioni deboli per latte spot e scremato

Cremona – Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sulle dinamiche che hanno caratterizzato il mercato lattiero caseario nel corso dell’ultima settimana, che ha fatto registrare quotazioni deboli per latte spot e scremato. Stabili i prezzi della crema e del burro. Prosegue senza sosta l'ammasso di latte in polvere all'intervento,  mentre ancora

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: latte spot a 20 centesimi. Quotazioni stabili per il burro, in calo il grana padano

Cremona – Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sulle dinamiche che hanno caratterizzato il mercato lattiero caseario nel corso dell’ultima settimana settimana, con quotazioni del latte spot a 20 centesimi di euro reso Nord Italia. Per i formaggi, in ripresa i prezzi del parmigiano reggiano, in calo pecorino romano grana padano.

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: quotazioni crema in ribasso. Latte spot a 24 cent

Cremona – Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sulle dinamiche che hanno caratterizzato il mercato lattiero caseario nel corso dell’ultima settimana settimana, ancora dominata da eccessiva disponibilità di latte. In ripresa lo stoccaggio di burro dopo il raddoppio dei quantitativi complessivi da parte dell'Ue. Per i formaggi, in ripresa le quotazioni

Latte, si moltiplicano gli appelli per il contenimento della produzione

Milano - L'accordo per il prezzo del latte fra Lactalis e le organizzazioni agricole è scaduto il 29 febbraio. In questi giorni, si assiste a quella che potrebbe essere definita 'la quiete prima della tempesta". I segnali che arrivano dal mercato non sono incoraggianti: i prezzi del latte spot continuano a calare in tutta Europa,

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: prezzi e domanda in calo

Cremona - Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sulle dinamiche che hanno caratterizzato il mercato lattiero caseario nel corso dell’ultima settimana settimana, ancora dominata da prezzi e domanda bassi ed eccessiva disponibilità di latte spot. Di seguito il commento integrale:   Sempre elevata la raccolta di latte, in aumento rispetto allo

2016-02-08T11:37:37+01:008 Febbraio 2016 - 11:37|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , |

Assocaseari, il punto settimanale sul mercato: troppo latte e quotazioni stazionarie

Emanuela Denti e Lorenzo Petrilli di Assocaseari fanno il punto sulle dinamiche che hanno caratterizzato il mercato lattiero caseario nel corso dell'ultima settimana settimana, ancora dominata da basse quotazioni e eccessiva disponibilità di latte spot. Di seguito il commento integrale Sempre esageratamente elevata l'offerta di latte. Il prezzo del latte spot tedesco resta comunque invariato

2016-02-01T11:31:07+01:001 Febbraio 2016 - 11:31|Categorie: Formaggi|Tag: , , , , |
Torna in cima