Sentenza storica della Cassazione. Bocciato il concordato Pasta Zara (3). Barilla rischia la revocatoria?

Di Angelo Frigerio Roma – La storica sentenza della Corte di Cassazione sul concordato Pasta Zara (leggi qui) apre scenari tutti da scoprire. Fra questi l’acquisizione della fabbrica di Muggia, in provincia di Trieste, da parte di Barilla. Pasta Zara, per far fronte al piano di rientro proposto ai creditori, sigla, a fine 2018 poi

2022-06-27T09:43:27+02:0027 Giugno 2022 - 09:43|Categorie: Grocery, in evidenza, Pasta e riso|Tag: , , |

Sentenza storica della Cassazione. Bocciato il concordato Pasta Zara (2). Le motivazioni del pronunciamento

Di Angelo Frigerio Roma - La storica sentenza della Corte di Cassazione sul concordato Pasta Zara (leggi qui) nasce da un ricorso delle banche - Banca Finanziaria Internazionale, Banco delle Tre Venezie, Finanziaria Internazionale Investments Sgr  - contro l’omologa del progetto di accordo con i creditori presentata alla corte di appello di Venezia. Le ricorrenti lamentavano la

2022-06-27T09:40:45+02:0027 Giugno 2022 - 09:40|Categorie: Grocery, in evidenza, Pasta e riso|Tag: , , |

Illva Saronno, guerra legale contro Lidl per presunta “contraffazione” dell’iconico Amaretto

Saronno (Va) - Da alcuni anni Illva Saronno è in guerra legale contro l’insegna di discount Lidl per un presunto ‘clone’ del suo iconico Amaretto Disaronno. Secondo le accuse dell’azienda, l’amaretto Armilar, prodotto da Lidl a Modena, imiterebbe infatti il Disaronno, anche nella classica bottiglia rettangolare e con tappo nero a prisma. Nello specifico, sono

2022-05-09T16:02:07+02:009 Maggio 2022 - 16:00|Categorie: Beverage, in evidenza|Tag: , , , , |

Crisi Ferrarini: la procedura resta a Reggio Emilia

Roma - La Cassazione ha deciso: la competenza sul concordato Ferrarini resta al tribunale di Reggio Emilia. La corte accoglie così il contro-ricorso della società reggiana, annullando il decreto del 20 ottobre scorso emesso dalla Corte d'appello. Decreto che aveva accolto il ricorso di Intesa e Unicredit (parte della cordata Bonterre-Gsi-Opas, in corsa per acquisire

2021-07-09T19:25:02+02:009 Luglio 2021 - 19:24|Categorie: in evidenza, Salumi|Tag: , , , , , |

Crisi Ferrarini: il 18 maggio la Cassazione decide il Tribunale competente

Roma – C'è una data chiave per il futuro della crisi Ferrarini: il 18 maggio. Quel giorno, infatti, la Cassazione deciderà quale Tribunale dovrà pronunciarsi sull'acquisizione del gruppo. A contendersi l'azienda reggiana ci sono Pini/Amco da una parte e la cordata Bonterre/Opas, con il supporto di Intesa e Unicredit dall'altra. Il più recente tassello di

2021-04-27T09:54:55+02:0027 Aprile 2021 - 09:54|Categorie: in evidenza, Salumi|Tag: , , , |

La Cassazione conferma il maxi sequestro di spaghetti prodotti in Turchia per il pastificio L.Garofalo

Roma - Arriva dalla Cassazione la conferma del maxi sequestro, avvenuto nell’ottobre 2015 al porto di Genova, di circa un milione di chili di spaghetti prodotti in Turchia per il pastificio campano 'L.Garofalo' di Gragnano, con l’accusa di violazione delle norme sul made in Italy e vendita di prodotti industriali con segni contraffatti. Secondo i

Kraft e Assica vincono la causa in Cassazione sul salame Felino

Roma – La corte di Cassazione dà ragione a Kraft e Assica, nella vertenza sull’uso della denominazione “salame Felino”. La vicenda risale al 1998, quando l'Associazione fra produttori per la tutela del salume parmense aveva citato la multinazionale statunitense davanti al Tribunale di Parma per concorrenza sleale, perché aveva messo in vendita un prodotto con

2015-02-13T12:22:52+02:0013 Febbraio 2015 - 12:22|Categorie: Salumi|Tag: , , , |

Caso Mandara: la Cassazione respinge il ricorso della Procura di Napoli. L’imprenditore resta libero

Napoli - Dovrebbe essere arrivata alla fine la lunga vicenda che ha coinvolto l'imprenditore Giuseppe Mandara (foto), titolare dell'azienda Mandara, specializzata nella produzione di mozzarella di bufala. La I sezione penale della Corte di cassazione ha infatti rigettato, dichiarandolo inammissibile, il ricorso della Direzione distrettuale antimafia di Napoli contro la revoca della custodia cautelare nei

2014-11-26T12:30:19+02:0026 Novembre 2014 - 12:30|Categorie: Formaggi|Tag: , , , |
Torna in cima